benvenuto nel sito ufficiale olimpiamilano.com

Kevin Pangos all’Olimpia Milano: “Sono felice di poter rappresentare questo club e questa città”

27/07/2022
TUTTE LE NEWS »

La Pallacanestro Olimpia Milano comunica di aver raggiunto un accordo di due anni con Kevin Pangos, nato a Holland Landing, in Ontario, Canada, il 2 settembre 1993, 1.88 di statura, la scorsa stagione ai Cleveland Cavaliers della NBA. “Crediamo che Kevin Pangos arrivi a Milano nel momento migliore della sua carriera: ha esperienza di EuroLeague, è un giocatore vincente, ha l’età giusta e le caratteristiche sia tecniche che caratteriali che cercavamo nel nostro playmaker. Siamo felici di averlo con noi”, dice il general manager dell’Olimpia, Christos Stavropoulos. “Sono felice dell’opportunità di giocare con un’organizzazione di questo livello e di poter rappresentare la città di Milano. Non vedo l’ora di cominciare, di lavorare con questo gruppo di giocatori e di aiutare la squadra a vincere il più possibile”, dice Kevin Pangos.

CHI È – Kevin Pangos, canadese, è cresciuto in Ontario, a nord di Toronto, mettendosi in luce nella Nazionale giovanili canadesi. Con la Under 16 ha vinto la medaglia di bronzo ai Campionati americani del 2009 e poi di nuovo ai Mondiali Under 17 di Amburgo nel 2010. Nel 2011 ha giocato i Mondiali Under 19. Nell’autunno del 2011 si è trasferito negli Stati Uniti per giocare all’Università di Gonzaga, a Spokane, stato di Washington, dove è rimasto quattro anni. Ha giocato 142 partite, di cui 141 in quintetto, tutte tranne la prima. Ha segnato 12.8 punti a partita con 3.8 assist e il 41.5% nel tiro da tre. È stato rookie dell’anno della West Coast Conference nel 2012, è stato incluso nel primo quintetto della WCC in tutte le sue quattro stagioni al college, nel 2015 è stato giocato dell’anno di conference e terzo quintetto All-American. Non scelto nel 2015, si è trasferito in Europa per giocare nel Gran Canaria dove è stato incluso nel secondo quintetto All-Eurocup (11.9 punti, 4.8 assist per gara, il 51.2% da tre), competizione nella quale ha raggiunto la semifinale.

Nel 2016 si è trasferito allo Zalgiris Kaunas dove ha debuttato in EuroLeague. Dopo un primo anno da 8.7 punti e 3.2 assist per gara (45.7% da tre), è salito a 12.7 punti e 5.9 assist nel 2017/18 quando lo Zalgiris ha raggiunto le Final Four e lui è stato incluso nel secondo quintetto All-EuroLeague. Nel 2018 si è trasferito al Barcellona, con 7.0 punti e 3.2 assist di media. Al Barcellona, è rimasto due stagioni ma nella seconda – abbreviata – a causa di un infortunio al piede sinistro ha potuto disputato solo tre gare di campionato e nessuna in EuroLeague. Nel 2020, è passato allo Zenit San Pietroburgo, con 13.5 punti e 6.7 assist di media e la nomina nel primo quintetto All-EuroLeague. Nel 2021, ha debuttato nella NBA giocando 29 partite nei Cleveland Cavaliers.

NOTE – Kevin Pangos ha giocato i Mondiali del 2019 in Cina con la Nazionale canadese. Il padre Bill ha allenato per 29 anni la squadra femminile della York University in Canada. A Gonzaga, Kevin detiene il record di canestri da tre punti con 322, è quinto per punti e partite giocare. Ha segnato nove triple nella sua seconda gara in carriera, in cui ha realizzato il primato di punti in carriera con 33.