benvenuto nel sito ufficiale olimpiamilano.com

Coach Messina: “Una bella partita senza spremere nessuno, ma si torna subito in campo”

24/03/2023
TUTTE LE NEWS »

Così Coach Ettore Messina ha commentato la partita contro il Bayern: “Sono molto contento. Una bella vittoria per noi, abbiamo giocato di squadra ed abbiamo disputato una gara più che buona sui due lati del campo. Siamo riusciti anche a dividere i minuti, nessuno ha giocato troppo neppure Napier e Melli. Tutti ci hanno dato una mano, ma è stato molto confortante vedere Shields con minuti da vero Shavon o vicino ad essere il giocatore che è. Ora abbiamo un’altra gara importante in campionato, poi due trasferte in EuroLeague, questa è stata la nona partita del mese di marzo, quindi sarebbe normale ad un certo punto avere qualcuno stanco o avere dei problemi. Pensiamo sempre una partita alla volta e cominciamo da quella di Brescia”.

Su Tonut: “Siamo tutti molto contenti per lui. Sulle qualità e serietà nessuno ha mai avuto dubbi. Vederlo titubante per lunghi periodi era un dispiacere. Questo è il Tonut visto a Venezia due anni fa. Sta facendo tante cose buone ad un livello più alto, in EuroLeague. Ogni giorno sta facendo sempre qualcosa in più, come ad esempio i cinque assist di Istanbul. Qualche volta ha visto passaggi che nessuno di noi aveva visto come uno scarico in angolo per Luwawu-Cabarrot che poi ha segnato da tre”.

Sui passaggi a tutto campo di Voigtmann: “E’ un passaggio che ha nel repertorio, e Stefano è bravo a scappare via, quindi si trovano bene. E’ un piccolo segnale di affiatamento ulteriore all’interno della squadra”.

Sul coinvolgimento di Melli in attacco: “Nick ha questa presenza offensiva molto chiara contro i cambi, perché riesce a prendere posizione profonda, poi riesce a finire o a trovare un passaggio per un tiro aperto. Ci dà equilibrio e la combinazione con Voigtmann ci sta aiutando. Speriamo di migliorare ancora di più anche questa situazione”.

TIM LUWAWU-CABARROT
JOHANNES VOIGTMANN
NAZ MITROU-LONG