Team

Alessandro Gentile
5
2.01
14
103 kg
Alessandro Gentile
Guardia, Ala piccola
Nato a: Maddaloni (CE)(Italia) il 12/11/1992

Guardia-ala piccola di 2.00, Alessandro Gentile ha disputato la sua terza stagione a Milano, la seconda cominciata fin dall’inizio (nel 2010 arrivò il 19 dicembre). Nel 2013/14 è stato eletto miglior Under 22 del campionato italiano. Ha vinto il titolo di Mvp della finale dei playoffs italiani.
STAGIONE 2014/15: Contro il Barcellona, in casa, ha stabilito subito i suoi nuovi primati in Eurolega di assist (8) e rimbalzi (7).
STAGIONE 2013/14 - A Istanbul contro l'Efes ha stabilito il suo nuovo primato di punti segnati in Eurolega con 19, stracciato successivamente segnando 24 punti al Barcellona. A Cantù ha ritoccato il primato di punti in una partita di Serie A segnandone 28. Il record è stato battuto una seconda volta a Montegranaro con 29 punti. In quella gara ha anche ritoccato il proprio primato di rimbalzi con 10 e di valutazione con 40... Ha segnato 23 punti con 4/5 da tre contro Sassari in gara 1 di semifinale, stabilendo il primato personale nei playoff che ha ritoccato segnandone 25 in gara 3... E' diventato il terzo giocatore italiano a segnare almeno 20 punti in tre consecutive gare di playoffs dopo Giampiero Savio, Antonello Riva e Roberto Premier... Ha segnato 23 punti con 7 rimbalzi in gara 6 della finale scudetto assicurandosi poi il trofeo di Mvp.
STAGIONE 2012/13 - Il 30 dicembre a Biella ha segnato 24 punti, stabilendo il suo nuovo primato di punti in una singola gara in Serie A. Poi ne ha segnati 22 contro Siena in casa, record sul proprio campo in maglia EA7, e 23 a Venezia nella partita successiva. Il 6 aprile 2013, in casa contro Pesaro, ha superato quota 1000 punti in carriera... Il 28 aprile ha ritoccato nuovamente il proprio record di punti segnandone 25 a Cantù. In quella stessa gara ha segnato 16 punti nel primo quarto, altro primato personale... Ha segnato in doppia cifra per 8 gare consecutive, nuovo primato personale. Striscia interrotta a Varese il 14 aprile ma poi ripresa e arrivato a 14 gare in doppia cifra su un arco di 15... Il 5 maggio ha distribuito 10 assist nella vittoria su Brindisi frantumando anche qui il suo vecchio primato di 5...
LA CARRIERA - Dopo un anno nel settore giovanile della Virtus Bologna, nel 2007/08 approda alle giovanili della Benetton Treviso che guida alla finale scudetto Under 18. L’anno successivo conquista il titolo nazionale Under 19 segnando 33 punti nella finale contro Siena. L’esordio in serie A risale al 2009/10, con 3.3 punti di media e un high di 23 punti sul campo della Pepsi Caserta, la squadra originale del padre Nando. Nel 2010/11 raggiunge le Final Four di Eurocup con la Benetton, debutta in Nazionale all’All-Star Game di Milano e trascina la Nazionale Under 20 alla medaglia d’argento agli Europei di categoria a Bilbao. E' stato scelto al numero 53 dei draft NBA del 2014 dai Minnesota Timberwolves che poi l'hanno ceduto agli Houston Rockets.
NOTE – La sua prima squadra è stata Maddaloni, in provincia di Caserta dov’è nato. E’ stato il più giovane giocatore della storia dei playoff a segnare almeno 20 punti in una partita. Li ha segnati in gara1 dei quarti di finale della stagione 2010/11 contro Avellino, a 18 anni, 6 mesi e 7 giorni di età. E’ stato quarto cannoniere degli Europei Under 20 del 2011 con 18.2 punti a partita. Il padre Nando Gentile ha vinto lo scudetto con l’Olimpia Milano nel 1996 battendo in finale la Fortitudo Bologna, allenata da Sergio Scariolo (Nando Gentile ha vinto anche l’Eurolega con il Panathinaikos e lo scudetto italiano a Caserta nel 1991). Il fratello Stefano ha giocato a Milano nella stagione 2007/08. Con 19 anni, 6 mesi e 28 giorni Alessandro Gentile è diventato il terzo giocatore più giovane della storia a partire in quintetto in una finale scudetto. Il primato spetta ad Antonello Riva che a 18 anni, 1 mese e 9 giorni, scese in campo nella finale tra Gabetti Cantù e Sinudyne Bologna della stagione 1979-80. Al secondo posto il padre di Alessandro, Ferdinando, che a 19 anni, 4 mesi e 20 giorni guidò la sua Mobilgirgi Caserta nella finale del 1985-86 proprio contro l'Olimpia Milano. Alessandro Gentile è diventato comunque il più giovane starter in finale nella storia dell’Olimpia Milano, superando il record di Vittorio Gallinari... Top scorer dell'All-Star Game 2012 con 18 punti... E' apparso in un servizio di "Vanity Fair"... E' stato ospite in studio di Frank e Sarah Jane a Radio DeeJay... Agli Europei 2013 ha segnato 14.2 punti di media, primo realizzatore dell'Italia, sesto assoluto. E' stato terzo anche nei tiri liberi con l'86.7%

  • aoc
  • aon
  • bmw
  • fossil
  • luxottica
  • umana