Successiva
Precedente
giovedì 25 aprile 2013
Volata playoffs: cosa può succedere

Prima di tuffarsi nella vigilia del derby di Cantù, ecco un riassunto di quello che potrà succedere in ottica playoffs nelle ultime due giornate di regular season.

MATEMATICAMENTE: L’Olimpia NON può arrivare SECONDA e NON può arrivare OTTAVA

TERZO POSTO

Condizione minima: Roma perde una partita e Olimpia vince due partite

Eccezione: parità con Roma e Reggio Emilia (DEVE perdere una volta Siena). In questo caso Olimpia 4°, incontra Roma (5°) e dopo la vincente di Varese-Venezia

Quale avversaria se finiamo terzi?

Parità Roma, Milano, Siena (una sconfitta di Reggio Emilia): l’Olimpia Reggio Emilia (Roma è 4°, Siena 5°) e dopo la vincente di Sassari-Cantù

Parità Roma, Milano (una sconfitta di Siena e Reggio Emilia): stessa situazione indicata sopra

Parità Roma, Milano, Siena e Reggio Emilia: l’Olimpia incontra Roma (classifica avulsa: 4 punti), Siena 4°, Reggio Emilia 5°) e dopo la vincente di Sassari-Cantù

QUARTO-QUINTO-SESTO POSTO CON DUE VITTORIE

Condizione: Roma vince due partite e finisce terza

Parità Siena, Reggio Emilia, Milano (due vittorie a testa): quarta Siena, quinta Reggio Emilia, sesta Milano. Primo turno: Roma-Milano. Dopo: vincente Sassari-Cantù

Parità Siena, Milano (Reggio Emilia perde una partita): quarta Milano, quinta Siena, sesta Reggio Emilia. Primo turno: Milano-Siena. Dopo: vincente Varese-Venezia

Parità Reggio Emilia, Milano (Siena perde una partita): quarta Reggio Emilia, quinta Milano, sesta Siena. Primo turno: Reggio Emilia-Milano. Dopo: vincente Varese-Venezia

QUARTO-QUINTO-SESTO POSTO CON UNA VITTORIA

Condizione: Roma vince almeno una partita e finisce terza, Cantù vince una partita e rimane settima

Situazione identica al caso precedente

QUARTO-QUINTO-SESTO-SETTIMO POSTO

Condizione: Roma vince due partite e finisce terza, la sconfitta di Milano avviene a Cantù, Cantù vince due partite

Se Siena e Reggio Emilia vincono due volte: 4° Siena, 5° Reggio Emilia, 6° Cantù, 7° Milano. Primo turno: Sassari-Milano. Dopo: vincente Roma-Cantù

Se solo Siena vince due volte, Reggio Emilia vince una volta: 4° Siena, 5° Cantù, 6° Reggio Emilia, 7° Milano. Primo turno: Sassari-Milano. Dopo: vincente Roma-Reggio Emilia

Se solo Reggio Emilia vince due volte, Siena una volta: 4° Reggio Emilia, poi situazione in sospeso perché nella parità Siena-Milano-Cantù con classifica avulsa pari (4 punti a testa) conta la differenza canestri in tutti gli scontri diretti. Siena +11, Cantù oggi -12, Milano oggi +1. Cantù supera Siena e arriva 5° battendo l’Olimpia di 24 (+12) e in questo caso Milano 7°; supera solo Milano vincendo con meno di 24 punti di scarto ma almeno 7 (in questo caso 5° Siena, 6° Cantù, 7° Milano). Sotto i 7 punti di scarto a favore di Cantù, 5° Siena, 6° Milano, 7° Cantù (primo turno Roma-Milano)

Parità Siena, Reggio Emilia, Cantù, Milano (solo Cantù vince due volte): 4° Siena 5° Cantù 6° Reggio Emilia 7° Milano. Primo turno: Sassari-Milano. Dopo: vincente Roma-Reggio Emilia