benvenuto nel sito ufficiale olimpiamilano.com

Vittoria esterna dell’Under 18, Gravaghi firma 26 punti

04/12/2019
TUTTE LE NEWS »

Under 18 Eccellenza – 9° Giornata

Basket Pegli – A|X Armani Exchange 62-75

Basket Pegli: Schivo 23, De Natale 12, Nsesih 10, Schiano Moriello 6, Zaio 7, Augliera, Ventura, Danovaro 2, Bruzzone, Vagnati, Belotti 2.

Olimpia Milano: Invernizzi 5, Erba 6, Gravaghi 26, Tam 2, Bonetti 5, Musumeci 9, Galicia 10, Maioli Romanò 3, Sconochini, Romeo, Tosi 1, Meani 8.

Vittoria esterna per la formazione Under 18 Eccellenza che a Genova batte il Basket Pegli con il punteggio di 62-75. Partita interpretata molto bene dai ragazzi biancorossi che, guidati dall’ottima verve offensiva di Gravaghi, mettono le mani sulla partita fin dalle battute iniziali, nonostante i continui tentativi di rimonta dei padroni di casa che trovano canestri dalla lunga distanza e in penetrazione da Schivo e De Natale. Nella seconda metà di gara i liguri si affidano alla difesa a zona, già tentata sul finire di secondo quarto; ma l’Olimpia è brava a prendere le misure e ad attaccarla con una buona circolazione di palla e con tante iniziative di alto-basso, che pagano con canestri in area dei lunghi e realizzazioni dalla lunga distanza degli esterni. La formazione di coach Conte non sta a guardare e ci prova, sfruttando diverse disattenzioni difensive degli ospiti, tornando sotto la doppia cifra di scarto. È qui però che i ragazzi di coach Zaccardini ritrovano la solidità difensiva e il controllo dell’area, e mettono al sicuro il risultato.

Under 16 Eccellenza – 13° Giornata

Blu Orobica Bergamo – A|X Armani Exchange 49-59

Blu Orobica: Mora 7, Dembele 14, Oberti 2, De Martin 6, Tasic, Stucchi 2, Vailati, Guerci, Rota 4, Vismara 10, Zonca, Cagliani 4.

Olimpia Milano: Galicia 17, Gioia, Garbujo, Longhi 2, Rapetti 5, Bramati 14, Trovarelli 4, Alfieri 2, Restelli 2, Massoni 4, Leoni 9, Scaramuzzi.

L’Olimpia Under 16 Eccellenza torna alla vittoria, in trasferta contro la Bluorobica Bergamo.Partita intensa e fisica, con un punteggio finale contenuto per gli standard offensivi della squadra di Pampani che vede i suoi migliori realizzatori limitati dall’ottima  difesa bergamasca, attenta alla pericolosità offensiva dei biancorossi. La gara si gioca punto a punto fino a pochi minuti dalla fine, quando riesce a prevalere il talento offensivo milanese che costruisce un vantaggio di 10 lunghezze e a indirizzare definitivamente una gara fino a quel momento in bilico. Il prossimo appuntamento per i biancorossi sarà Sabato 14 Dicembre contro la Vanoli Cremona: palla a due alle ore 15.30, presso l’MC2 Sport Village in via di Vittorio 1 ad Assago.

Under 14 Elite – 9° Giornata

A|X Armani Exchange – Robur et Fides Varese 91-89 dts

Olimpia Milano: Alberti, Altieri 2, Casella 9, Ilic 4, Lonati, Brambilla 11, Nicola 9, Colonna 4, Miccoli 22, Volontè 14, Zampieri 2, Sudati G. 14.

Robur Varese: Galli, Santinon 12, Borghesi, Poli 12, Carità 30, Brega, Cosa, Rotoni, Girardi, Assui 13, Scodeggio 9, Stucchi 13.

Partita avvincente contraddistinta da parziali e controparziali che segnano l’andamento della sfida. Nel primo tempo Olimpia costruisce un vantaggio di 21 punti, ma Robur non si dà per vinta e con un parziale favorevole va al riposo con solo 11 lunghezze di svantaggio. Il terzo periodo inizia con le squadre molto imprecise al tiro e il divario resta invariato alla fine del quarto. Il quarto quarto vede però Robur riavvicinarsi ulteriormente nel punteggio e sciupare il tiro della vittoria negli ultimi 10 secondi della partita: nulla di fatto e le due squadre si giocano la partita ai tempi supplementari. Negli ultimi cinque minuti Olimpia riesce così ad avere la meglio sulla squadra ospite, grazie ad efficaci giocate corali in attacco.

Under 15 Regionale MI4 – 7° Giornata

Soul Basket Milano – A|X Armani Exchange 78-66

Soul Basket: Brini 5, Calabrò 6, Bruti, D’Ambrosio, My 33, Alberti, Gavazzi 8, Gualtieri 15, Maserna, Novelli 10, Pozzi 1, Savoldelli.

Olimpia Milano Terragni, Ilic 7, Naoni 8, Bonifazi 5, Tacchini, Bortolani 4, Sudati 23, Casella 8, Colonna 6, Guidotti, Pisati, Altieri 5.

Soul basket parte subito bene in entrambe le metà campo, mettendo in difficoltà fin dalle prime battute i giovani biancorossi, che fanno fatica a segnare e commettono anche molti errori dalla lunetta. All’intervallo lungo il vantaggio è di 22 punti per i padroni di casa. Alla ripresa Olimpia cerca di ricucire il margine e arriva a meno 10, ma Soul riesce a mantenere questo vantaggio fino alla fine della gara.

Under 13 Top – 7° Giornata

A|X Armani Exchange – Aurora Desio 122-30

Olimpia Milano: Karem 9, Youssef 12, Ghezzi 6, Agnoletto 11, Macchiorlatti 4, Campo 12, Garavaglia 12, Gerbasio 4, Lonati 26, Lomartire 21, Cortellino 5, Tarantino.

Aurora Desio: Meloni 2, Elzi 4, Bulla, Sirtori, Terraneo, Beretta, Bon, Trezzi 2, Griselli 8, Presotto 2, Mascetti, Sironi 10.

Settimo impegno per i giovani 2007 dell’A|X Olimpia Milano impegnati nel campionato Under 13 Top contro la Pallacanestro Aurora Desio. Una gara che vede subito i biancorossi prendere vantaggio e mantenerlo fino alla fine.