benvenuto nel sito ufficiale olimpiamilano.com

Under 16 a valanga, Under 13 prima e imbattuta

18/02/2019
TUTTE LE NEWS »

Under 18 Eccellenza – 19° Giornata

A|X Armani Exchange- ABC Cantù 57-85

Olimpia Milano: Milesi 2, Ferraris 2, De Capitani 16, Di Caro 3, Casati 6, Lazzari, Gravaghi 8, D’Ambrosio 2, Tam, Sgura, Giorgetti 4, Kebe 14.

ABC Cantù: Lanzi 7, Arienti 9, Banfi 2, Caglio 10, Cucchiaro 8, Procida 14, Quarta 11, Gatti 10, Ziviani 2, Boev 6, Bresolin 5, Marazzi.

20° Giornata

A|X Armani Exchange-VIS 2008 Ferrara 79-81

Olimpia Milano: Milesi, Ferraris 9, De Capitani 16, Musumeci, Casati 17, Lazzari, Barbieri ne, Gravaghi 27, D’Ambrosio, Tosi, Giorgetti 10, Kebe.

VIS 2008 Ferrara: Branchini, Bonanni 26, Castaldini, Natali 22, Bacilieri 3, Tomcic 13, Caloia 1, Manoslovic 7, Husam, Guidi 2, Zanirato 3, Tedeschi 4.

Under 16 Eccellenza – 5° Giornata seconda fase

A|X Armani Exchange – Pallacanestro Bernareggio 89-54

Olimpia Milano: Galicia, Cassano 14, Invernizzi 11, Vismara 7, Citterio 4, Sconochini 2, Mazzocchi 3, Erba 10, Gravaghi 5, Tam 22, Romeo 5, Bonetti 6.

Bernareggio: Marra 4, Parigi 5, Ghisleni 6, Adami 4, Pirola 11, Sada 2, Viganò 8, Sanvito, Pirotta, Campani 2, Andreotti 4, Resmini 8.

Under 15 Eccellenza – 17° Giornata

A|X Armani Exchange–Pallacanestro Bernareggio 121-67

Olimpia Milano: Brasca 15, Restelli 18, Galicia 14, Trovarelli 11, Martino 4, Alfieri 9, Longhi 9, Abante 12, Rapetti 2, Scaramuzzi 11, Garbujo 8, Massoni 3.

Bernareggio: Brambilla, Colombo 6, di Nuzzo 4, Gandini 6, Maconi 10, Muscarà, Paganotto 20, Puccinelli 4, Terenghi 4, Teruzzi 4, Vernioli 7, Zanella 2.

Under 14 Elite – 16° Giornata

A|X Armani Exchange–Aurora DESIO 61-82

Olimpia Milano: Tacchini, Anchisi 6, Mazzola 6, Bonifazi, Nobile 17, Bortolani 4, Lobina 1, Giacalone 2, Montrone, Porcelli 10, Bertini 15, Maurovic.

Desio: Mariani, Cividati, Corti 6, Beretta 14, Foiano 4, La Mantia, Arienti, Colzani, Cotrone F. 18, Toffanin 26, Cotrone S. 14, Carrera.

Una A|X Milano in emergenza infortuni (prima e durante la partita) cade in casa contro la rivale Desio.  Primo tempo tutto sommato equilibrato, nonostante il divario creato dalla precisione dalla lunetta degli ospiti. L’ultimo quarto di gioco è sfortunato per i biancorossi, che perdono altri due giocatori per infortunio e devono cedere a Desio, che si merita la vittoria.

Under 15 Top – 5° Giornata seconda fase

Ardor Bollate-A|X Armani Exchange 82-46

Bollate: Brognara 8, Cimini 9, D’amato, Dionori, Galimberti 4, Ghirello 11, Guffi 12, Papaleo, Petazzoni 20, Veduti 10, Verdi 8.

Olimpia Milano: Addesa 2, Anchisi 12, Bortolani 2, Contestabile 1, Giacalone 2, Ingram 2, Luzzeri 2, Mazzola 2, Montrone 2, Naoni, Porcelli 2, Rizzi 17.

Under 14 Top – 4° Giornata seconda fase

CBC Corbetta-A|X Armani Exchange 65-44

CBC Corbetta: Voli 16, Recalcati, Rainardi 5, Mariglia 19, Boldrini 2, Temporali 2, Amedeo 6, Colombini 6, Lovati 3, Malgherini 6, Stefano.

Olimpia Milano: Alberti, Rossi Bellora 3, Casella 7, Ilic 7, Colonna 5, Cioce 3, Nicola 10, Whitanage, Terragni, Sudati V. 7, Pisati, Zampieri 2.

Gli Under 13 di Olimpia subiscono la maggiore fisicità dei ragazzi di Corbetta, di un anno più grandi. Il primo e l’ultimo quarto indirizzano l’esito finale della partita, mentre le due frazioni centrali vengono giocate alla pari.

Under13 Top – 5° Giornata seconda fase

A|X Armani Exchange – Pallacanestro Cantù 83-50

Olimpia Milano: Alberti 2, Altieri 2, Rossi-Bellora 10, Casella 19, Ilic 1, Colonna 9, Cioce, Nicola 10, Sudati V 8, Zampieri 17, Guidotti 2, Magri 3.

Pallacanestro Cantù Moscatelli 14, Grazzi 11, Zappa, Amadori 7, Conte 2, Bruno, Migliori, Spinelli 4, Luzzi 10, Cantafio 2, Valente, Cotrino.

Ottima prestazione per Olimpia Milano nel derby contro Cantù. Partita che vede da subito A|X Milano prendere il controllo della gara con un 9-1 iniziale frutto di azioni veloci e difese intense; il secondo parziale è la fotocopia del primo, con Milano che grazie all’intensità sul campo impedisce ai canturini di trovare soluzioni semplici. In attacco riesce anche ad andare a segno con canestri dalla lunga distanza, sfruttando lo spazio concesso dalla squadra ospite. Il secondo tempo non riserva sorprese: i bianco rossi continuano a macinare gioco e a non permettere a Cantù di rientrare in partita.

(Nella foto la squadra Under 13)