benvenuto nel sito ufficiale olimpiamilano.com

Under 15 Olimpia, bella vittoria a Varese

26/11/2019
TUTTE LE NEWS »

Under 18 Eccellenza – 8° Giornata

A|X Armani Exchange – Pallacanestro Varese 67-72

Olimpia Milano: Invernizzi, Erba 20, Gravaghi 29, Tam 6, Bonetti, Musumeci 2, Cassano 5, Galicia 3, Citterio, Tosi 2, Sgura, Meani.

Pallacanestro Varese: Montano 5, Librizzi 21, Van Velsen 6, Virginio 25, Raskovic 9, Marotta 1, Sorrentino, Nagero, Mazzocchia, Jokic 4, Caccia, Maruca 1.

 Derby avvincente ed emozionante quello giocato dai ragazzi dell’Under 18 contro la quotata Varese; a spuntarla alla fine sono gli ospiti di coach Bizzozi, più precisi e più lucidi in un finale al cardiopalma che vede comunque uscire i biancorossi a testa alta. Partono forte i varesini, ma Milano tiene testa con un positivissimo Erba: è però sul finale di primo quarto che gli ospiti tentano la fuga grazie a giocate al ferro più energiche che consentono diversi giri in lunetta (14-20). Stesso copione nella seconda frazione, con l’Olimpia che potrebbe anche concretizzare di più, soprattutto sotto le plance, dove però qualche imprecisione di troppo non consente l’aggancio e all’intervallo si va negli spogliatoi sul punteggio di 29-40. Un’AX più aggressiva e determinata si presenta in campo nella ripresa dopo la pausa lunga: Varese soffre l’intensità difensiva dei padroni di casa, non trova più la fluidità del primo tempo e Milano ne approfitta riportandosi ad un solo possesso di distanza (52-55) con la coppia Erba-Gravaghi. L’ultimo periodo vede entrambe le formazioni sfidarsi a viso aperto a suon di canestri da una parte e dall’altra, nonostante una fisicità difensiva che sale ulteriormente. Ed è proprio a protezione della propria area che Milano costruisce il break del definitivo aggancio, che con il 2+1 di Gravaghi in fase offensiva vale anche il primo sorpasso locale (61-59). Librizzi mantiene Varese a contatto, Gravaghi si carica l’attacco meneghino sulle spalle, ma è una tripla centrale di Van Velsen a tagliare le gambe alla difesa biancorossa. Gravaghi ci prova ancora attaccando il cuore dell’area varesina, ma gli ultimi precisi giri in lunetta dei varesini valgono il definitivo 67-72 con cui la Pallacanestro Varese strappa il referto rosa e mantiene il primato in classifica.

Under 16 Eccellenza – 12° Giornata

A|X Armani Exchange – Pallacanestro Cantù 70-73

Olimpia Milano: Galicia 13, Gioia 8, Garbujo, Longhi, Rapetti 2, Bramati 13, Trovarelli 6, Alfieri 7, Restelli 7, Massoni 2, Leoni 12, Scaramuzzi.

Pallacanestro Cantù: Proserpio, Redaelli F., Terragni 4, Redaelli P. ne, Moscatelli 14, Milici, Tarallo 28, Borsani 4, Greppi, Bon, Brembilla 9, Elli 14.

Derby davvero emozionante quello che si è giocato tra le mura dell’Mc2 di Assago, tra la seconda (Cantù) e la quarta (Milano) delle finali nazionali Under 15 dello scorso anno. Vince Cantù, ma i ragazzi di coach Pampani escono dal campo a testa alta. Ottimo l’approccio dei biancorossi che però devono recriminare sui troppo rimbalzi offensivi concessi. Il prossimo appuntamento per i biancorossi è Mercoledì 27 Novembre contro la Bluorobica Bergamo: palla a due alle ore 21.00 presso la palestra Italcementi di Bergamo.

Under 15 Eccellenza – 8° Giornata

Pallacanestro Varese – A|X Armani Exchange 65-74

Pallacanestro Varese: Belotti 9, Bottelli 13, Broggini, Coppa, Frangos 10, Goffi, Golino 1, Maccecchini, Pasinetti, Praderio, Rossi 15, Zhao 16.

 Olimpia Milano: Nobile 7, Langella 8, Lobina 6, Stanzione 15, D’Ambrosio 7, Miccoli 7, Fiorillo 15, Bertini 9, Giacalone, Bevilacqua, Marcucci, Porcelli.

Scontro al vertice tra imbattute nel campionato Under 15 Eccellenza, che l’Olimpia fa suo grazie a un ottimo quarto finale. Primi due quarti di sostanziale equilibrio. Al rientro dagli spogliatoi Varese prova a dare la spallata con un 9-0 di parziale in tre minuti. Coach Edoardo Pogliaghi è costretto al time out, e al rientro in campo le scarpette rosse alzano il livello della propria difesa e pian piano recuperano fino al sorpasso di metà quarto periodo. Milano scappa nel finale fino al 65-74.

Under 14 Elite – 8° Giornata

ABA Legnano – A|X Armani Exchange 48-78

ABA Legnano: Zorzon 10, Saporiti, Ardemagni 2, Canovel 6, Poretti 2, Nart 10, Sonzogni 2, Mangintini, Malshmeier 4, Gallazzi 7, Ackatiah 5.

Olimpia Milano: Alberti 2, Altieri 4, Casella 4, Ilic 5, Brambilla 5, Nicola 5, Garavaglia 4, Lonati 2, Volontè 14, Zampieri 2, Sudati V. 12, Sudati G. 19.

Vittoria esterna per l’Under 14 Elite sul difficile campo di Legnano. Il primo quarto vede i biancorossi aggredire la partita con concentrazione e determinazione, traducendo il tutto in azioni rapide e difese molto attente; ma è nel secondo quarto che Olimpia indirizza definitivamente la partita, costruendo un vantaggio complessivo che arriva a 23 punti. Il secondo tempo vede i ragazzi di coach Halabi amministrare il vantaggio fino al 48-78 finale.

Under 15 Regionale MI4 – 5° Giornata

San Pio X – A|X Armani Exchange 48-90

San Pio X: Stendardo 15, Fasoli 8, Zerbini 10, Turnbow 1, Devecchi 3, Rubbini 2, Filizzola 5, Pipia 2, Tesolat 2

Olimpia Milano Terragni 4, Volontè 24, Bortolani 7, Bonifazi 6, Tacchini 6, Pisati 7, Altieri 6,Nicola 6, Cioce 6, Guidotti 2, Naoni 10, Ilic 6.

L’Olimpia indirizza subito la partita con un parziale iniziale di 9-0 e prosegue con il medesimo atteggiamento per tutti i 40 minuti. Buone percentuali dalla media-lunga distanza e applicazione in difesa permettono di fissare il risultato finale sul 48-90.

Under 15 Regionale MI4 – 6° Giornata

A|X Armani Exchange – Ebro Basket 48-90

Olimpia Milano Alberti 1, Altieri 12, Bonifazi 13, Casella 18, Guidotti 6, Brambilla 5, Terragni 4, Bortolani 6, Tacchini 3, Naoni 17, Zampieri 8, Pisati 6.

 

Ebro Basket: Free, Gianola 5, Plaminio 2, Campanini, Mancini 2, Genovesi, Pomo 12, Palazzo 4, Digirolamo 4, Mele 16, De Falco 7, Di Giovanni 9

Under 13 Top – 6° Giornata

MilanoTre Basket – A|X Armani Exchange 35-135

Olimpia Milano: Karem 11, Di Guida Gia. 8, Belli 4, Di Guida Gio. 8, Agnoletto 19, Garavaglia 21, Gerbasio 17, Lonati 21, Cabrini 3, Cortellino 13, Tarantino 4, Bugari 4.

Under 14 Top2 – 7° Giornata

A|X Armani Exchange – Here You Can 55-79

Olimpia Milano: Karem 2, Campo 18, Greco 7, Ghezzi, Agnoletto 6, Macchiorlatti 6, Etelvisi, Cattivelli, Marletta 2, Lomartire 4, Terragni 5, Youssef 5.

Gallarate: Rossi, Sacchin, Pietra, Cava 8, Broglia 10, Guidi 2, Maffi 17, Correggi 8, Calatroni 12, Chang 20, Del Gaudio, Vezzoni.

Seconda sconfitta in campionato per i giovani 2007 impegnati anche nel campionato Under 14 Top. Gara che vede Milano non trovare buone percentuali al tiro dall’arco, con Here You Can che è sia molto brava a sfruttare gli errori al tiro per poi concretizzare in contropiede, sia molto presente a rimbalzo offensivo.