benvenuto nel sito ufficiale olimpiamilano.com

Under 15 Olimpia: a Casale un sesto posto che valeva di più

24/04/2019
TUTTE LE NEWS »

Alla Novipiù Cup di Casale, l’Under 15 dell’Olimpia ha subito battuto la formazione estone di Erkmaa 80-60 (21 Galicia, 13 Brasca). Poco dopo, complici stanchezza e maggior fisicità degli avversari (e una formula del torneo perlomeno rivedibile, che impone ai nostri ragazzi di giocare due partite nell’arco di poche ore), con la vittoria per 89-80 è il Treviso Basket ad aggiudicarsi il primo posto del girone (Bramati e Longhi 15). L’incrocio tra i gironi spinge la nostra squadra verso la sfida contro la grande favorita Stella Azzurra Roma. La partitaè stata avvincente sin dai primi minuti con le squadre che si rispondono colpo su colpo mantenendo il punteggio in bilico sino all’intervallo (38-42). Al rientro dagli spogliatoi, la maggior difficoltà nel trovare la via del canestro ed alcune disattenzioni difensive, creano il break di 11-25 che risulta decisivo in favore dei laziali ai fini del risultato finale (85-64, Restelli 17). Contro la Reyer Venezia, il terzo quarto risulta invece determinante per i milanesi, che concedono solo dieci punti agli avversari, riuscendo così a prendere il largo al termine di una partita condotta sin dall’inizio. 81-59 il finale con 17 punti di Longhi. La finale per il 5°-6° posto contro la Virtus Bologna, complice un cattivo approccio alla gara, vede l’Olimpia toccare i 16 punti di svantaggio dopo soli 15 minuti. Al rientro dagli spogliatoi, buone difese e canestri in contropiede, ribaltano punteggio ed inerzia del match. A 4 minuti e 30 secondi dalla fine della gara, time out, e risultato che dice 84-79 Olimpia; sei punti filati in pochissimi secondi dei virtussini riportano la gara punto a punto sino a pochi secondi dal termine quando, a seguito di una palla recuperata, il tiro per il supplementare si stampa sul ferro, poi è 94-90 (21 punti di Galicia). Termina con il sesto posto l’esperienza dei ragazzi di coach Pampani in un torneo che come ogni anno è stato di altissimo livello.