Successiva
Precedente
mercoledì 29 maggio 2013
U19 avanti da secondi: 70-55 contro Torino

La partita che non potevano sbagliare non l’hanno sbagliata. Dopo la grande prova del giorno prima contro l’invincibile armata della Virtus Bologna, persa in volata, l’Armani Junior ha battuto il Cus Torino 70-55 rimontando da meno sette all’intervallo e spaccando la partita nell’ultimo quarto complici tre triple di Lorenzo Bartoli. L’Olimpia doveva vincere di 4 per superare il turno (vista la contemporanea vittoria netta di Bologna contro Biella), di 11 per salire al secondo posto. Missione compiuta con una difesa che nel quarto periodo ha concesso pochissimo. Vittoria esaltata anche dall’assenza di Andrea Amato, 27 punti la sera prima ma bloccato da un problema al tallone. Bartoli ha segnato 25 punti, Federico De Bettin ne ha aggiunti 17, Andrea Merlati 9 ma con ben 15 rimbalzi. Dario Piva ha segnato una tripla all’inizio del quarto e un canestro di rapina in un momento cruciale che hanno lasciato il segno. L’Armani Junior giocherà alle 17.00 contro Moncalieri: in palio la sfida nei quarti contro Venezia

Cus Torino-Armani Junior Milano 55-70

Cus Torino: Cavagliaro, Chiotti 3, Russano, Sacco 11, Carotozzolo 18, Vercellino, Giraudi, Calzavara 8, Quaranta 7, Agbodan 2, Alberti 6. All. Porcella.

Armani Junior: Riva, Navarini 6, Gorla 2, Seratoni 3, Longoni 3, Peroni, De Bettin 17, Bartoli 25 (7 rimbalzi), Merlati 9 (15 rimbalzi), Restelli, Piva 5 (6 rimbalzi), Cremona.