Successiva
Precedente
venerdì 19 ottobre 2012
Scariolo: “La chiave? Muovere la palla”

Sergio Scariolo dopo la vittoria di Zagabria: “E’ stato un successo signficiativo, perché era importante vincere ancora e farlo contro una squadra allenata da un grande coach come Bozidar Maljkovic. Abbiamo avuto qualche alto e basso ma la difesa è stata migliore di altre volte, abbiamo fatto girare la palla e l’altruismo è stato la chiave del nostro gioco. Le alte percentuali si spiegano con le caratteristiche di questa squadra che non ha grandi specialisti del tiro da tre ma ha tanti giocatori che possono segnare se gli altri creano i tempi e gli spazi giusti. Stasera l’abbiamo fatto, gli spazi erano quelli che volevamo e abbiamo tirato bene. Questo è un gruppo estremamente difficile ma proprio per questo anche stimolante. Il Cedevita ha talento e atletismo, è ben organizzata, Gelabale ha giocato una grande partita, ma uno dei fattori decisivi è stato caricare di falli Luksa Andric”.