benvenuto nel sito ufficiale olimpiamilano.com

Riscatto dell’Under 18 in una settimana di tutte vittorie per le giovanili Olimpia

19/11/2019
TUTTE LE NEWS »

Under 18 Eccellenza – 7° Giornata

Accademia BK Altomilanese – A|X Armani Exchange 55-62

Accademia BK Altomilanese: Fragonara 15, Ganna 5, Guccini 1, Roncari, Motta 2, Tornatore, Da Rù, Ballarin 7, Baggi, Cassinerio 20, Bassani 1, Pisoni 4.

Olimpia Milano: Galicia 11, Invernizzi 2, Erba 7, Tam 4, Bonetti 8, Musumeci 11, Cassano 5, Citterio 10, Sconochini 2, Romeo, Tosi, Meani 2.

Torna a sorridere l’Under 18 Eccellenza che, dopo due stop consecutivi, anche senza Francesco Gravaghi impegnato con la prima squadra, va ad espugnare il difficile campo dell’Accademia Bk Altomilanese con il punteggio di 55-62. A|X Armani Exchange sempre avanti nel punteggio dall’inizio della gara, nonostante un’ABA indomita che non perde terreno e rimane costantemente agganciata (26-31 all’intervallo). Prova a scappare nella seconda parte la formazione biancorossa, raggiungendo per ben due volte la doppia cifra di vantaggio; ma i padroni di casa non demordono e, complice qualche banale palla persa di troppo dei ragazzi in maglia Olimpia, tornano a due possessi di scarto. I ragazzi di Zaccardini però mostrano carattere e faccia tosta e non si lasciano intimorire: respingono gli ultimi tentativi di riaggancio dei legnanesi e nel finale sono più freddi con 3 conclusioni dall’arco pesantissime a bersaglio, frutto di una buona circolazione di palla, che mettono la parola fine ad un match intenso e combattuto, chiuso con i liberi dell’ottimo Citterio sul 55-62 finale.

Under 16 Eccellenza – 10° Giornata

A|X Armani Exchange – Robur Varese 86-67

Olimpia Milano: Galicia 21, Brasca 3, Gioia 6, Alfieri 9, Longhi 12, Rapetti 9, Addesa 8, Trovarelli 4, D’Ambrosio 2, Langella 2, Fiorillo, Leoni 9.

Robur Varese: Carnaghi 8, Macchi 16, Battaini 6, Marchi, Librizzi 7, Ghezzi 3, Parolin, Zivkovic 12, Coulibaly 14, Turriziani, Tamborini, Colombo.

Vittoria casalinga per l’Olimpia Milano impegnata nel campionato under 16 eccellenza contro la Robur et Fides. Una gara approcciata fin dall’inizio molto bene dai ragazzi di Pampani, molto attenti in difesa ed efficaci in attacco per tutta la partita.

Under 16 Eccellenza – 11° Giornata

Vipretol Mortara – A|X Armani Exchange 53-109

Mortara: Corti, Berlattin, Bensa, Pirovano 11, Chiesa, Donati, Bettaimi 10, Pizzi, Colombo 4, Impallomeni 14, Casarotti.

Olimpia Milano: Galicia 22, Brasca 5, Gioia 5, Garbujo 2, Longhi 10, Rapetti 12, Addesa 6, Trovarelli 16, Alfieri 8, Restelli 3, Massoni 4, Leoni 14.

Buona prestazione esterna quella dei ragazzi dell’Under 16 Eccellenza a Mortara. Sulla falsariga della gara giocata in settimana contro Robur, i ragazzi biancorossi si confermano concentrati e si applicano per 40 minuti sia in attacco, sia in difesa. Il prossimo appuntamento sarà lo scontro al vertice di Sabato 23 Novembre contro la Pallacanestro Cantù: palla a due alle ore 16.00 presso l’MC2 Sport Village in via di Vittorio 1 ad Assago.

Under 15 Eccellenza – 7° Giornata

A|X Armani Exchange – Accademia BK Altomilanese 72-69

Olimpia Milano: Langella 12, Fiorillo 21, D’Ambrosio 13, Giacalone 4, Bevilacqua 1, Bertini 3, Stanzione 10, Anchisi 3, Porcelli 3, Lobina 2, Marcucci, Nobile.

ABA Legnano: Idrizi 7, Maestroni 7, Dell’Acqua 12, Negri 2, Castoldi 4, Mana 15, Ferrario 15, Sampietro 3, Calicchia 2, Guainazzi, Petrone, Manfrini.

Vittoria sofferta per i biancorossi. La partenza è sottotono, con una difesa poco efficace per tutto il primo tempo, e con l’attacco che fatica a causa della pressione difensiva da parte degli avversari. Al rientro dagli spogliatoi Olimpia cambia atteggiamento e la difesa si fa più attenta, permettendo di costruire un parziale importante, ma non sufficiente per distaccare definitivamente la squadra ospite. Così l’ultimo quarto si gioca punto a punto, con gli ultimi possessi che risultano decisivi e che danno la vittoria ai ragazzi di coach Edoardo Pogliaghi.

Under 14 Elite – 7° Giornata

Aurora Desio – A|X Armani Exchange 67-85

Aurora Desio: Currà, Trucchetti 20, Mauri, Ferin 2, Borghi 2, Caprotti 6, Venuti 15, Baruffini 2, Colciago 4, Compagni, Toffanin 14, Caprotti 2.

Olimpia Milano: Alberti 2, Altieri 2, Casella 6, Ilic 4, Brambilla 2, Nicola 9, Colonna 2, Miccoli 17, Volontè 3, Zampieri 3, Sudati V. 24, Sudati G. 11.

Scontro al vertice tra Olimpia e Desio, con le due squadre si scambiano parziali nei primi due quarti; Desio sembra avere qualche energia in più ad inizio secondo quarto e con un paio di canestri dalla lunga distanza guadagna 7 punti di vantaggio; negli ultimi due minuti del primo tempo però Olimpia ricuce il gap fino ad un punto di svantaggio, grazie ad ottime difese concretizzate poi in attacco con canestri al ferro e tiri liberi guadagnati. Il terzo quarto risulterà decisivo; Olimpia trova infatti energie fresche dalla panchina e riesce piazzare un break che la porta sopra di 11 lunghezze alla fine del terzo periodo; nell’ultimo quarto Olimpia gestisce il vantaggio e porta a casa il referto rosa col punteggio di 67-85.

Under 13 Top – 5° Giornata

Tigers Milano – A|X Armani Exchange 59-56

Tigers: Di Franco 2, Barotac, Raganati, Guasti, Santacroce 11, Brioni, Rossi 2, Zola 10, Moschiari 10, Alon 3, Mainoldi 10, Brambilla 10.

Olimpia Milano: Karem, Campo 18, Etelvisi 2, Lonati 18, Marletta 4, Lomartire 8, Greco 2, Cabrini, Di Guida 2, Tarantino, Cattivelli 2, Bugari.

Gara intensa per tutti i 40 minuti di gioco, con i giovani biancorossi che trovano un avversario concentrato e preparato che infligge ai ragazzi di coach Bertoli la prima sconfitta stagionale. Il prossimo appuntamento nel campionato Under 13 sarà Domenica 24 Novembre in trasferta contro Milano 3: palla a due alle ore 11:30.

Under 14 Top2 – 6° Giornata

Ayers Rock Gallarate – A|X Armani Exchange 60-66

Gallarate: Ceccarelli 3, Armiraglio 3, Budelli 9, Baruzzo 3, Panarotto 2, Pesenti 9, Sommaruga 1, Casto 13, Beretta 5, Scolaro 4, Ramon 3, Spiriti 5.

Olimpia Milano: Karem 5, Campo 4, Greco 2, Garavaglia 18, Belli, Gerbasio 8, Ghezzi 4, Lonati 6, Agnoletto 13, Di Guida, Macchiorlatti 5, Cortellino 1.

Gara intensa quella giocata dai 2007 di Olimpia a Gallarate: partenza subito concentrata e attenta in difesa, che permette ai giovani biancorossi di scavare un divario importante fino alla chiusura del terzo quarto di gioco. Gallarate però con un’ottima reazione si riporta a -5 nell’ultimo quarto. Ma l’Olimpia non trema e riesce a gestire il rientro degli avversari, chiudendo la partita con un’importante vittoria. Il prossimo appuntamento per i biancorossi nel campionato U14 Top sarà Sabato 23 Novembre contro Here You Can Pavia: palla a due alle ore 18.15 presso l’MC2 di Assago.