benvenuto nel sito ufficiale olimpiamilano.com

Resiste un tempo l’Under 15 contro la Stella Azzurra

29/05/2018
TUTTE LE NEWS »

Nella “sparatoria” di Roseto, l’Olimpia segna 29 punti nel primo quarto contro la favoritissima Stella Azzurra Roma, ne accumula 44 all’intervallo – chiuso con due punti di vantaggio – ma poi si arresta contro l’incessante zona capitolina, 40 minuti senza soluzione di continuità per obbligare i ragazzi di Coach Pampani a tirare dall’arco. Bene all’inizio meno nella ripresa, nonostante i 17 punti (3/6 da tre) di Gravaghi (condizionato nel minutaggio dai tre falli del primo tempo, ha finito per segnare 15 punti nella prima metà gara e solo due nella ripresa) e le due triple dell’Under 14 Junior Galicia (14 punti per lui). L’Olimpia ha accumulato fino a sette punti di margine nel terzo quarto poi un antisportivo ha capovolto l’inerzia della gara e la Stella Azzurra ha dilagato vincendo 79-65 con 48 punti del fenomenale Matteo Spagnolo, il ragazzo brindisino che andrà a giocare nel Real Madrid. Decisivo di fatto il 20-8 Stella Azzurra del terzo periodo. Per accedere ai quarti di finale, l’Olimpia dovrà battere domani alle 16 l’International Imola, sconfitta al debutto 68-37 dalla stessa Stella Azzurra.

Ecco il tabellino.

Stella Azzurra Roma-Armani Junior Milano 79-65

Stella Azzurra: Bocevski 11, Spagnolo 48, Nzosa 9, Di Camillo, Motta 8, Sandoval 2, Basilico 1, Di Camillo, Cannavina, Lo Prete, De Castro, Rapini.

Armani Junior: Boglio 9, Invernizzi 10, Gravaghi 17, Erba, Maioli Romanò 5, Sconochini, Bonarrigo 2, Citterio, Galicia 14, Baggi 2, Tam 2, Bonetti 4.