Successiva
Precedente
sabato 7 settembre 2013
Preseason adventures: sul campo con l’Olimpia

E’ finito il training camp, quel momento dell’anno in cui si gettano le basi per costruire una squadra. L’Olimpia ha lavorato per la prima volta a Campo Tures e ieri ha chiuso le operazioni giocando l’esibizione di Bolzano contro gli Stings di Mantova (Legadue Silver). Nella notte il ritorno verso Milano con stop ad Alzano Lombardo per la partita contro Torino. Ma di Campo Tures resteranno i ricordi di una settimana di lavoro. Ecco qualche immagine

BIG CURT BIG SHAPE

Curtis Jerrells si abbandona sul prato di Campo Tures ma dopo una delle tante torture cui la squadra è stata sottoposta. Il mancino texano è al debutto nella lega italiana

WORK HARD PLAY HARDER

Keith Langford ha lavorato duro nel ritiro di Campo Tures e ha chiuso la settimana in eccellenti condizioni a Bolzano dove ha segnato 19 punti con un solo errore al tiro

RED MOSS

David Moss tutto fasciato di rosso. L'etica del lavoro in allenamento dell'ala di Chicago si è notata anche nel training camp di Campo Tures

RESPOND, JERRELLS

Questo è il tatuaggio sul braccio del playmaker della nuova Olimpia, Curtis Jerrells. "Respond". Ma è solo uno dei tanti...

DAVID MOSS SULLA FITBALL

La fitball come strumento di lavoro. Ma per quanto sia difficile l'esercizio e mantenere l'equilibrio, David Moss sembra trovare tutto molto divertente!