benvenuto nel sito ufficiale olimpiamilano.com

Pianigiani: “Abbiamo mollato un po’ troppo presto”

11/01/2018
TUTTE LE NEWS »

Così Coach Simone Pianigiani dopo la partita con il CSKA: “Sapevamo che sarebbe stata complessa. Quando una squadra come il CSKA perde due partite non viene qui per vincere ma per ribadire uno status. Senza Theodore, anche se Cinciarini ha fatto bene, a darci ritmo abbiamo perso fiducia. Loro erano lì a giocare per darcene anche 40. Noi nel terzo ci abbiamo provato ma nel momento chiave siamo stati ingenui e perso contatto. A quel punto purtroppo abbiamo aspettato che finisse. Venivamo da tre trasferte con problemi vari ma ci siamo allenati bene e devo riconoscere alla squadra globale. Tenere questi ritmi non è facile, mi dispiace non aver utilizzato questa sconfitta per migliorare perché abbiamo mollato troppo presto. Goudelock? Io difendo sempre i miei giocatori. Il mio compito è sostenere tutti. Alle volte devo sostenere un centravanti che non si sblocca. Tornerà tutto normale. C’è stato un momento in cui Bertans non segnava poi ha ripreso fiducia e convinzione e ora va bene. Io ho fiducia in tutti e ovviamente anche in Goudelock”.