benvenuto nel sito ufficiale olimpiamilano.com

One Day, One Play: la tripla del Chacho su rimessa a Roma

16/03/2020
TUTTE LE NEWS »

A 1.4 secondi dalla fine del terzo periodo, nella trasferta di Roma, l’Olimpia aveva l’opportunità di rimettere da metà campo. In questa occasione, la perfetta esecuzione del gioco, incluso il tiro terminale, ha fruttato tre punti. Ricostruiamo la situazione.

In campo per Milano, ci sono tre tiratori, Amedeo Della Valle, Sergio Rodriguez e Nemanja Nedovic, più Kaleb Tarczewski mentre Luis Scola esegue la rimessa. Rispetto al video che trovate sotto, l’esecuzione del gioco è già cominciata quando Rodriguez ha tagliato sul blocco di Tarczewski portandosi sotto canestro. Lo stesso movimento, verso l’angolo sul lato forte lo esegue Amedeo Della Valle. Dal cuore dell’area, Rodriguez esegue un blocco cieco (alle spalle del difensore) per Tarczewski. Kaleb è una presenza importante in questa situazione, con così poco tempo per giocare, perché se si liberasse potrebbe ricevere un passaggio alley-oop direttamente da rimessa e schiacciare. Solo che il centro di Roma, Giovanni Pini, è cosciente del pericolo e in sostanza abbraccia il centro dell’Olimpia.

Su quel movimento di Tarczewski e Pini però Jerome Dyson – che sta marcando Rodriguez – ha un attimo di indecisione. E’ comprensibile, perché in quella posizione non deve solo preoccuparsi del Chacho ma essere pronto a “prendere” in qualche modo Tarczewski nel caso il blocco di Rodriguez lo liberi sul serio svincolandosi dalla morsa di Pini. Quel mmento di stallo gli è fatale perché Rodriguez esegue il taglio in allontanamento già con l’idea di ricevere e tirare. Scola lo serve e Rodriguez, in vantaggio, anticipa il “closeout” di Dyson per sparare. In questo caso l’esecuzione del gioco è stata perfetta e valorizzata anche dall’esecuzione del tiro.