Successiva
Precedente
domenica 3 febbraio 2013
Notte di Superbowl per gli americani

Notte di Superbowl per gli americani dell’Olimpia. Il più coinvolto è David Chiotti: “I San Francisco 49ers sono la squadra della mia città, quindi al di là dell’”obbligo morale” da americano di guardare la partita, c’è anche una questione di tifo. Mi aspetto una vittoria”. Marques Green tifa per i Philadelphia Eagles, la squadra della sua città, ed è un ex giocatore anche se a livello liceale. La sua scelta? “Baltimore, credo nella difesa dei Ravens”. Guarderà la partita anche JR Bremer: tifoso dei Cleveland Browns, è convinto che vinceranno i 49ers. Keith Langford è appassionatissimo “come tutti i texani. In Texas il football è lo sport più seguito e anche io, dovendo scegliere, guarderei in tv il football NFL e non il basket NBA”. Malik Hairston dei cinque è l’unico che probabilmente non guarderà la partita in diretta, “ma solo qualche spezzone. Tifo per i Detroit Lions: in tutti gli sport sono per le squadre di Detroit, ma non sono particolarmente appassionato come tutti gli americani”.