benvenuto nel sito ufficiale olimpiamilano.com

L’Under 15 finisce la sua corsa nei quarti di finale

02/06/2018
TUTTE LE NEWS »

E’ finita nei quarti di finale la spedizione rosetana dell’Under 15 dell’Olimpia, eliminata  dalla HSC Roma 79-69 alle finali nazionali. L’Honey ha giocato molto meglio nel corso del primo tempo, trovando in Greggi e in Abega (21 con 5/14 al tiro) i riferimenti offensivi più continui, in grado di determinare la prima fuga romana, aiutata dai problemi di falli di Gravaghi, costretto nella prima metà di gara a giocare pochi minuti. Milano è andata sotto di otto due volte, poi ha chiuso a meno cinque il tempo, 40-35. Con il ritorno di Gravaghi (21 punti e 8 rimbalzi), i ragazzi di Coach Pampani riescono a ribaltare inerzia e punteggio. Bonetti (17 in 22 minuti) e il piccolo Galicia chirurgico (11 punti e 2 recuperi) rimettono l’Olimpia avanti. Proprio una tripla di Galicia spinde l’Olimpia avanti di quattro punti. Ma il finale appartiene a Greggi, che corona una partita splendida (36 punti, 13 rimbalzi e 10 falli subiti) realizzando i canestri della staffa.
HSC Roma- Armani Junior Milano 79-69
HSC Roma: Nardi 1 (0/1, 0/1), Ndzie Meteh 10 (4/10, 0/2), Bufano 2 (1/2, 0/2), Cinquanta, Giacomi 2 (0/1 da 3), Abega Ongolo 21 (0/6, 5/8), Francioni 7 (3/5 da 2), Borioni, Mutombo Kolombo, Isla, Pinfildi, Greggi 36 (10/17, 1/3). All. Rubinetti
Armnai Junior: Bonarrigo, Citterio, Boglio 2 (1/7, 0/4), Galicia 11 (1/3, 2/4), Invernizzi 5 (1/4, 1/4), Mazzocchi, Baggi, Erba 2 (1/2 da 2), Gravaghi 21 (3/7, 3/6), Tam 1 (0/3 da 2), Maioli Romano’ 10 (3/14 da 2), Bonetti 17 (5/10, 2/3). All. Pampani