benvenuto nel sito ufficiale olimpiamilano.com

La Under 15 si ferma in semifinale, spedizione positiva, ora finale per il 3° posto

01/06/2019
TUTTE LE NEWS »

Dopo la grande impresa di venerdì, quando hanno sotterrato Treviso giocando la partita perfetta, gli Under 15 dell’Olimpia sono caduti 81-61 in semifinale contro il PGC Cantù, divario ampio che non riflette l’andamento della gara – Milano era rientrata a meno cinque nel quarto periodo, poi ha incassato una tripla di “rimbalzo” dall’angolo -, contro una squadra forte e meritevole che però avevano battuto due volte durante la stagione. Un falso senso di sicurezza dopo una prova mostruosa che è stato pagato, ma è comprensibile. L’obiettivo del gruppo era arrivare alla fase ad eliminazione diretta, invece domani si giocheranno alle 16 il terzo posto. Una spedizione da archiviare positivamente. La profondità che aveva permesso all’Olimpia di dominare il quarto contro Treviso, è mancata contro Cantù: il secondo quintetto ha prodotto otto punti contro i 26 della panchina canturina. E il tiro da tre, letale il giorno prima, lo è stato assai meno. 4/22 totale. Junior Galciai ha segnato 25 punti con otto rimbalzi; Mirko Bramati ha segnato 16 punti.