benvenuto nel sito ufficiale olimpiamilano.com

Il primo giorno di Momo Tourè

22/08/2013
TUTTE LE NEWS »

Primo giorno di lavoro per Mohamed Tourè, Momo per tutti, che si è subito allenato con la squadra Under 19 dell’Olimpia per presentarsi nelle condizioni migliori possibili giovedì 29 agosto alla prima sgambata ufficiale.

CHI SONO – “Sono nato e cresciuto ad Angera, nel Varesotto, ho cominciato a giocare ad Angera e ci sono rimasto fino ai 10/11 anni quando mi sono trasferito a Varese per giocare nella Robur con cui ho fatto tutte le giovanili fino ad entrare nella squadra di C1 e B2. Negli ultimi due anni invece sono stato a Omegna in DNA. Ed ora eccomi qua”.

LE PROSPETTIVE – “Sono totalmente a disposizione della squadra per qualunque ruolo, conscio che tutti i giovani vorrebbero essere al mio posto. Quindi metterò giù la testa per lavorare e assorbire tutto quello che mi diranno allenatore, membri dello staff, compagni. Lo farò per migliorare io ed essere funzionale alle esigenze della squadra”.

A CHI MI ISPIRO – “Come tutti considero Michael Jordan il mio idolo, ma mi ispiro nel modo di giocare ai migliori playmaker come Steve Nash o Rajon Rondo. Io mi sento più una guardia che non si accontenta di essere una guardia per cui intendo fare progressi importanti nel playmaking”.

L’OLIMPIA – “Provo un brivido solo a pensarci. Giocherò insieme a gente che prima vedevo solo in televisione e immaginavo di andare a chiedere l’autografo, come a David Moss. Adesso sono miei compagni: è uno stimolo in più per fare bene e aiutare la squadra”.