Successiva
Precedente
venerdì 28 giugno 2013
Giovedì 4 il sorteggio di Eurolega: i criteri

Tutto è (quasi) pronto per il sorteggio della prima fase di Eurolega stagione 2013/14. Giovedì conosceremo i nomi delle prime cinque avversarie dell’Olimpia Milano. Oggi l’Eurolega ha comunicato le fasce di appartenenza che serviranno per pilotare il sorteggio.

Fascia 1: Barcellona, Olympiacos, Panathinaikos e Real Madrid.

Fascia 2: Maccabi Tel-Aviv, CSKA Mosca, Montepaschi Siena, Anadolu Efes.

Fascia 3: Laboral Kutxa Vitoria, Unicaja Malaga, Fenerbahce Istanbul, Zalgiris Kaunas.

Fascia 4: Galatasaray, Lokomotiv Kuban, Budivelnik Kiev, Brose Bamberg

Fascia 5: EA7 Emporio Armani Milano, Partizan Belgrado, Stelmet Zielona Gora, Stella Rossa Belgrado.

Fascia 6: Bayern Monaco, Strasburgo, Nanterre, Vincitrice del Preliminare cui prendono parte Khimki Mosca, Cimberio Varese, Lietuvos Rytas Vilnius, Nymburk, Banvit, VEF Riga, Ostenda, Oldenburg.

Il regolamento prevede che accedano alle Top 16 le prime quattro dei quattro di gironi di sei squadre. Le eliminate verranno dislocate in Eurocup per la prima volta. Il sorteggio prevede che nella prima fase non possano incontrarsi formazioni dello stesso paese. Quindi il sorteggio sarà in qualche modo condizionato. L’Olimpia incontrerà una squadra proveniente da ognuna delle “altre” cinque fasce (esclusa ovviamente la 5 di cui fa parte). Ma in “Fascia 2″ l’avversaria sarà una tra Maccabi, CSKA ed Efes perché la quarta squadra è Siena.

Dal momento che in “Fascia 1″ ci sono solo squadre spagnole o greche, se fosse pescata una tra Real o Barcellona, automaticamente dalla “Fascia 3″ sarebbero fuori gioco Vitoria e Malaga. Ma se dalla “Fascia 2″ emergesse l’Efes sarebbe fuori anche il Fenerbahce. E dopo le prime tre fasce, qualora fosse stata pescata una squadra turca, dalla quarta sarebbe eliminato il Galatasaray. Così come la Lokomotiv Kuban sarà esclusa dal girone che comprenderà il CSKA.

Il sorteggio si terrà giovedì 4 luglio alle ore 12.00. Su www.euroleague.net sarà visibile in diretta.