benvenuto nel sito ufficiale olimpiamilano.com

EuroLeague 2017/18: le mosse di Efes, Khimki e Pana

17/07/2017
TUTTE LE NEWS »

Anadolu Efes, Khimki e Panathinaikos sono le tre squadre che l’Olimpia affronterà tra la giornata numero 10 e 12 del girone di andata della nuova EuroLeague.

Anadolu Efes – Ha cambiato diverse cose ma soprattutto ha cambiato interamente la cabina di regia sostituendo la coppia Huertel-Granger con Errick McCollum e Josh Adams, molti diversi per caratteristiche. McCollum, fratello del CJ che gioca a Portland, ha fatto molto bene al Galatasaray ed è un scorer eccezionale. Due anni fa fu MVP di Eurocup. Adams è uscito nel 2016 da Wyoming e da rookie ha giocato a Saratov (12.1 punti, 4.2 assist nella VTB Legue). Altre partenze di rilievo: Cedi Osman (Cleveland, NBA), Tyler Honeycutt (Khimki). Sono arrivati però Kruno Simon da Milano, Ricky Ledo (9.4 punti a Baskonia nella Liga) e Brock Motum, ala forte che ha fatto bene allo Zalgiris (10.8 punti, 46.2% da tre).

Arrivi: McCollum, Adams, Ledo, Simon, Motum. Partenze: Heurtel, Granger, Honeycutt, Osman, Kirk, Thomas.

Khimki – La seconda squadra di Mosca torna in EuroLeague grazie a ciò che ha fatto nella VTB League. Il nuovo coach è Georgios Bartzokas che era a Barcellona un anno fa. Diverse le addizioni: Stefan Markovic (9.1 assist a San Pietroburgo), Charles Jenkins che alla Stella Rossa ha vinto la classifica dei recuperi con 2.1 per gara, Tyler Honeycutt (9.2 punti e 7.3 rimbalzi all’Efes) che al Khimnki ha vinto l’Eurocup 2015, James Anderson, esterno proveniente dal Darussafaka, e Anthony Gill che ha fatto molto bene in Turchia e debutterà in EuroLeague.

Arrivi: Markovic, Anderson, Jenkins, Honeycutt, Gill, Zubkov. Partenze: Rowland, Evans, Hummel.

Panathinaikos – Ha firmato quattro giocatori nuovi. Marcus Denmon dovrebbe essere la guardia titolare. Ha giocato un anno anche a Brindisi poi è stato grande protagonista in Turchia nelle ultime tre stagioni. Lukas Lekavicius è un playmaker puro che viene dallo Zalgiris (8.5 punti, 3.5 assist). Ian Vougioukas è un centro che torna in Grecia dalla Lokomotiv Kuban per rimpiazzare Ioannis Bourousis (trasferitosi in Cina). Infine è arrivato Thanassis Antetokoumnpo, fratello della star dei Milwaukee Bucks, un’ala atletica che è comunque nazionale ellenico e viene da Andorra.

Arrivi: Denmon, Lekavicius, Vougoiukas, Antetokoumnpo. Partenze: M.James, Bourousis, Nichols.