Successiva
Precedente
giovedì 8 agosto 2013
Curtis Jerrells: l’Olimpia ha il suo playmaker

La Pallacanestro Olimpia EA7 – Emporio Armani Milano comunica di aver raggiunto un accordo con il giocatore Curtis Jerrells, playmaker di 1.85, 26 anni, nell’ultima stagione al Besiktas Istanbul e poi nella D-League nei Maine Red Claws.

COSA DICE COACH BANCHI – “L’arrivo di Jerrells testimonia la volontà del club di reclutare giocatori in grado di raggiungere assieme all’Olimpia un livello di rendimento più alto per centrare tutti assieme i traguardi che ci siamo posti. Jerrells arriva da noi in un momento importantissimo della sua carriera in cui può raggiungere gli obiettivi che si è prefissato”.

CHI E’ JERRELLS – Nato ad Austin, Texas il 5 febbraio 1987, ha frequentato la Del Valle High School di Austin, Texas, dov’è stato uno starter per quattro stagioni consecutive. Nel 2005 ha guidato la Del Valle High School alla finale per il titolo del Texas perdendola 82-79 dopo un supplementare contro Sam Houston di San Antonio. Da senior ha segnato 20.2 punti di media, con 5.3 rimbalzi e 4.5 assist a partita ed è stato nominato Mvp del proprio distretto… Reclutato da Scott Drew per l’università di Baylor a Waco, Texas, è stato primo quintetto di rookie nel 2006 nella Big 12 Conference, ha guidato la squadra in punti (13.6), assist e palle recuperate… Da sophomore è stato nominato nel quintetto ideale del torneo post-stagionale della Big 12, è stato di nuovo primo realizzatore (15.0 punti) e primo passatore della squadra… Da junior (2007/08) è stato inserito nel primo quintetto della Big 12, ha segnato in doppia cifra in 24 gare su 32, ha segnato 36 punti nella storica vittoria di Baylor dopo cinque supplementari contro Texas A&M, ha portato Baylor al Torneo NCAA e segnato 27 punti contro Purdue… Da senior nel 2008/09 ha portato Baylor alla finale del NIT ed è stato primo quintetto del torneo, finendo l’anno con 16.3 punti di media… Nel 2009/10 ha giocato 43 gare negli Austin Toros della D-League mentre era sotto contratto con i San Antonio Spurs. Nella stagione 2010/11 ha giocato nel Partizan Belgrado (9.7 punti e 3.8 assist in Eurolega, 12.1 punti nella Lega Adriatica) e nel 2011/12 al Fenerbahce Istanbul (oltre a due gare in Spagna a Murcia) con 8.6 di media. Nell’ultimo anno è stato al Besiktas dove ha segnato in Eurolega 14.2 punti per gara con 2.9 assist, il 38.5% nel tiro da tre, l’83.3% dalla lunetta, e poi ai Maine Red Claws della D-League.

NOTE – Jerrells detiene il record della Del Valle High School per più punti segnati in una gara con 47, più punti segnati in una stagione con 688, più tiri liberi a segno in una partita con 27, miglior percentuale di tiro da tre in un anno con il 48.1% e dalla lunetta con l’84.6%… La Del Valle High School ha ritirato la sua maglia numero 0, primo giocatore di sempre della scuola… L’1 febbraio 2006 ha segnato da tre sulla sirena il canestro della sorprendente vittoria di Baylor su Kansas… Primo giocatore nella storia di Baylor ha guidare la squadra in punti e assist per tutte le quattro stagioni di permanenza… Ha finito la sua carriera universitaria come primo giocatore di sempre a Baylor in partite vinte, partite giocate, partite in quintetto (119 su 119), terzo nei punti, secondo negli assist… Ad Austin (D-League) 20.7 punti e 5.7 assist per gara… Al Partizan ha vinto campionato, coppa nazionale e Lega Adriatica… Nel 2010 ha giocato l’All-Star Game della D-League