Successiva
Precedente
lunedì 4 febbraio 2013
Coach Scariolo dopo il +51 con Avellino

Così coach Sergio Scariolo dopo la larga vittoria su Avellino: “E’ un altro passo avanti. Siamo entrati in campo seri e concentrati. Darei valore soprattutto a come siamo usciti all’inizio del primo e del terzo quarto, che spesso era stato un problema.A bbiamo difeso bene su Lakovic, con un buon lavoro di Green e Bremer, sotto canestro è stato un po’ come sparare sulla croce rossa, visto le loro assenze importanti. La partita di andata? Non ne abbiamo parlato perché siamo molto diversi noi e sono molto diversi loro. Gentile ha fatto abbastanza bene, confermando quello che avevo visto in allenamento. Ha accusato un po’ di stanchezza nel finale di primo tempo, poi ha fatto un buon secondo tempo. Quanto agli infortunati, Basile sta recuperando pian pianino, non sarà in gran condizione, ma dovrebbe esserci. Per Radosevic vedremo nei prossimi giorni, ha accusato un problema traumatico a causa di  un contatto in allenamento”.

Sulla Final Eight di Coppa Italia: “Sicuramente meglio arrivare con fiducia che senza, giochiamo contro una squadra partita come sfidante, che però si è dimostrata la migliore nel corso di tutta la stagione. Il livello della nostra prestazione dovrà essere altissimo, per riuscire a superare questo ostacolo”.