benvenuto nel sito ufficiale olimpiamilano.com

Coach Pianigiani: “Innervositi da errori banali, ma ora non dobbiamo disunirci”

14/02/2019
TUTTE LE NEWS »

Cosi Coach Simone Pianigiani ha commentato la partita di Firenze contro la Virtus Bologna: “Siamo dispiaciuti. Abbiamo sbagliato troppo e in troppi. In queste gare gli errori banali, tiri liberi e tiri da sotto, si pagano. Eravamo partiti bene poi ci siamo incartati, abbiamo sbagliato cose che per tutta la stagione non abbiamo sbagliato. E quando avevamo perso la partita siamo quasi riuscita a rivincerla. Ci tenevamo troppo e ci siamo innervositi ed è quello che non dovevamo fare. Ora è importante non disunirci e pensare a recuperare Tarczewski e Nedovic, completare l’inserimento di Nunnally. Peccato perché nonostante tutto l’avevamo rimessa in piedi, poi un lay-up sbagliato o un piede sulla riga ci hanno ricacciato indietro aldilà dell’ultima rimessa ma questo è successo a gara virtualmente persa. Mi spiace, i tiri buoni ce li siamo costruiti ma sbagliandoli ci siamo innervositi. Sappiamo che la stagione è lunga e che lo sforzo fatto finora dobbiamo ripeterlo per costruire un nuovo assetto. Però vedo desiderio da parte dei giocatori. Le scelte erano obbligate perché Kaleb Tarczewski aveva un solo allenamento alle spalle. Nedovic avrebbe avuto un minutaggio limitato e questo poteva metterci in difficoltà. Bertans poteva giocare ma con Cinciarini in queste condizioni dopo i nove giorni di stop ho preferito avere un playmaker in più. Ovviamente potevamo fare molto meglio con quelli che avevamo in campo e vincerla lo stesso. Ora vogliamo provarci in EuroLeague, provarci fino in fondo a dispetto di scontri diretti e calendario. Sappiamo quanto sarà difficile raggiungere i playoff ma è un sogno che vogliamo provare a coronare dando tutto fino in fondo a cominciare da giovedi”.