Successiva
Precedente
domenica 18 novembre 2012
Campionato: domani a Cremona

Torna in campo domani l’EA7 Emporio Armani, a Cremona, in diretta su La7d e Sportitalia. Non ci sarà Alessandro Gentile, bloccato da una distorsione alla caviglia destra riportata a Istanbul: le radiografie hanno escluso lesioni ma per qualche giorno ci sarà spazio per le terapie del caso. Ioannis Bourousis, assente a Istanbul, sta recuperando me una decisione non è stata ancora presa. Ecco curiosità e note della partita.Vanoli-EA7 game notes

MILANO-CREMONA: I PRECEDENTI

Sono solo 6 i precedenti tra queste due squadre, d’altronde per Cremona è la quarta stagione in Serie A. Il bilancio è 5-1 a favore dell’Olimpia che ha vinto tutte le gare milanesi (3-0) ma ha perso nell’ultima apparizione a Cremona la passata stagione. Era la nona di ritorno e finì 77-73 per la Vanoli con 24 punti di Jason Rich e 16 (più 13 rimbalzi) di Marko Milic. L’Olimpia ebbe 21 punti da Malik Hairston. Tuttavia dopo quella sconfitta l’Olimpia centrò 13 vittorie consecutive e non perse più in regular season chiudendo con 8 successi in fila.

ARBITRI, SORTEGGIO E DESIGNAZIONI

Quest’anno le designazioni arbitrali avvengono per sorteggio per quanto riguarda primo e secondo arbitro (estratti tra due liste di merito), il terzo è aggiunto dal designatore Grossi. La terna di Cremona-Milano sarà composta da Paolo Taurino, Carmelo Paternicò e Manuel Mazzoni.

CREMONA CONNECTION

Il general manager dell’Olimpia, Flavio Portaluppi, è anche una bandiera del basket cremonese e occupava lo stesso ruolo nella stessa Vanoli nelle ultime due stagioni. Il coach di Cremona, Attilio Caja è stato l’allenatore di Milano in due riprese e nell’ultima ha raggiunto la semifinale scudetto del 2008. Keith Langford ha giocato a Cremona (in realtà Soresina) in Legadue nella sua prima esperienza europea nella stagione 2006/07. Luca Vitali ha giocato a Milano nella stagione 2008/09 e adesso è a Cremona.

BOUROUSIS TERZO NELLA VALUTAZIONE AL MINUTO

Ioannis Bourousis è il terzo giocatore del campionato nella valutazione per minuto giocato con 29.7 su 40 minuti di impiego. La classifica è comandata nell’ordine da Bryan Dunston (Varese) davanti a Gigi Datome (Roma).

Giocatore Squadra Val/40 min
Bryant Dunston Varese 32.8
Gigi Datome Roma 30.3
IOANNIS BOUROUSIS Milano 29.7
Jonathan Tabu Cantù 28.2
Alex Tyus Cantù 27.6

LANGFORD E’ IL MIGLIORE NEI TIRI LIBERI

Keith Langford (nel video gli highlights della prima parte di stagione) è il miglior giocatore del campionato nei tiri liberi e l’unico in classifica senza errori. In sei gare giocate (ha saltato quella con Reggio Emilia), Langford è 19/19. Al terzo posto in graduatoria c’è Ioannis Bourousis. Ecco i primi cinque.

Giocatore Squadra Tiri liberi %
KEITH LANGFORD Milano 19/19 100
Gigi Datome Roma 40/42 95.2
IOANNIS BOUROUSIS Milano 20/21 95.2
Massimo Bulleri Venezia 17/18 94.4
Drake Diener Sassari 17/18 94.4

RIMBALZI: BOUROUSIS IL MIGLIORE

Ioannis Bourousis cattura 7.1 rimbalzi di media, decimo assoluto, ma primo in rapporto ai minuti giocati. Ecco la speciale graduatoria:

Giocatore Squadra Media Rimb/40
IOANNIS BOUROUSIS Milano 7.1 14.0
Tuukka Kotti Cremona 8.3 13.8
Andrija Stipanovic Cremona 5.4 13.6
Greg Brunner Reggio Emilia 9.6 13.3
Eric Williams Venezia 5.7 13.2

IOANNIS DA RECORD

Contro Roma, Ioannis Bourousis è arrivato ad un punto dal suo record di punti nel campionato italiano che è di 27, segnati lo scorso anno contro Venezia in casa, fermandosi a 26. Ma sono record sia i 38 punti di valutazione che i 5 assist. In questa stagione ha già fatto tre doppie doppie, 11 e 13 a Bologna, 26 e 10 contro Roma e 11 e 11 contro Reggio Emilia. I 13 rimbalzi diBologna eguagliano il suo primato italiano stabilito lo scorso anno a Siena durante la stagione regolare. Bourousis è andato in doppia cifra nei punti in cinque gare su sette.

FOTSIS E LANGFORD, I BOMBER

L’EA7 ha due giocatori tra i primi 10 nella classifica del tiro da tre. Antonis Fotsis è sesto con il 48.1%, Keith Langford è 10° con il 47.4%. L’Olimpia come squadra ha il 33.5% ed è nona.

LE STOPPATE DI HENDRIX

Richard Hendrix viaggia alla media di 0.9 stoppate per partita ma in appena 13.6 minuti di utilizzo. Questo significa che Richie esegue 2.5 stoppate ogni 40 minuti in campo, quinto in questa graduatoria.

Giocatore Squadra Stoppate Stop/40
Marco Cusin Cantù 10 3.5
Tomas Ress Siena 10 3.2
Cedric Simmons Brindisi 11 3.2
Bryant Dunston Varese 14 2.7
RICHARD HENDRIX Milano 6 2.5

COOK SALE NEGLI ASSIST

Omar Cook è salito al settimo posto nella classifica degli assist capeggiata da Travis Diener di Sassari. Eccola:

Giocatore Squadra Assist
Travis Diener Sassari 7.3
Mike Green Varese 5.6
Jonathan Tabu Cantù 4.6
Mustafa Shakur Avellino 4.3
Jordan Taylor Roma 4.0
Daniel Hackett Siena 4.0
OMAR COOK Milano 3.7

GENTILE, IL PASSATORE?

Alessandro Gentile è il quarto giocatore italiano per assist al minuto. La graduatoria è capeggiata da Daniel Hackett.

Giocatore Squadra Ass/40
Daniel Hackett Siena 6.4
Valerio Spinelli Avellino 5.6
Fabio Di Bella Montegranaro 4.8
ALESSANDRO GENTILE Milano 4.7
Daniele Cavaliero Pesaro 4.5

EA7 ON TELEVISION

La gara di Cremona sarà trasmessa in diretta da La7d e in simulcast su Sportitalia2. In otto giornate di campionato, l’EA7  Emporio Armani è stata “visitata” dalla televisione nazionale cinque volte in campionato, ad Avellino, Siena e adesso Cremona, in casa con Roma e Venezia. Contando l’Eurolega si tratta già di 11 apparizioni su 14 gare ufficiali. La partita interna con Roma con 886.000 su La7d è stata quella che ha fatto registrare il maggior numero di contatti unici nella stagione. La gara di Siena con 155.000 è stata quella con la miglior audience media stagionale.

Partita Canale Audience Contatti
Avellino-EA7 RaiSport 95.172 457.015
EA7-Roma La7d 86.989 886.412
Siena-EA7 RaiSport 154.960 504.034
EA7-Venezia RaiSport 89.649 582.169