Successiva
Precedente
domenica 12 maggio 2013
Bremer: il canestro della vittoria

JR Bremer ha segnato il secondo “buzzer-beater” stagionale dell’Olimpia dopo quello di Keith Langford a Pesaro. Ecco le sue dichiarazioni post-partita: “Durante i tempi regolamentari avevo sbagliato qualcosa, ma sono rimasto aggressivo e nel supplementare i miei compagni hanno fatto un grande lavoro nel penetrare la difesa di Siena e scaricarmi la palla nel punto giusto al momento giusto, due volte. Sull’ultimo possesso, Bobby Brown ha segnato un canestro incredibile ma mancavano ancora otto secondi, non abbiamo chiamato time-out, e sapevo esattamente quale tiro volevo prendermi. Ora andiamo a Siena 2-0 ma loro cercheranno di prendersi cura del fattore campo come abbiamo fatto noi e tornare qui. Dobbiamo essere pronti”.

Nel video, Bobby Brown pareggia da tre a quota 79, JR Bremer percorre tutto il campo e segna il canestro della vittoria