Successiva
Precedente
domenica 3 novembre 2013
Banchi: “Consistenza e difesa contro Pistoia”

L’Olimpia gioca contro Pistoia al Paladesio, domani – lunedì 4 novembre -, alle 20.30 (diretta su Radio Hinterland – www.radiohinterland.com -, differita martedì su Milanow, 191 del digitale terrestre). Solite assenze, quelle di Kristjan Kangur e Angelo Gigli, ambedue in fase di recupero – più ravvicinato per l’italiano -, mentre si sono allenati regolarmente, al rientro da Madrid, tutti gli acciaccati, Keith Langford (caviglia sinistra), Alessandro Gentile (anca sinistra) e Samardo Samuels che ha preso una botta al ginocchio nel finale della gara con il Real. Ex di turno Giacomo Galanda, ma tra queste due squadre tecnicamente è una prima volta assoluta anche se l’Olimpia ha giocato a cavallo degli anni ’80 e ’90 contro l’Olimpia Pistoia di cui questa squadra è erede. L’Olimpia gioca per la prima volta quest’anno a Desio dove tornerà contro Bamberg e Montegranaro.

Ecco cos’ha detto coach Luca Banchi dopo l’allenamento di questa mattina, a Desio ai microfoni di Olimpia Milano Tv: “Proveremo a riprendere contro Pistois il cammino che avevamo intrapreso in campionato e interrotto a Madrid in Eurolega. Giochiamo contro una neopromossa che nelle prime tre partite ha mostrato una crescita costante soprattutto nel suo quintetto americano fatto quasi tutto di esordienti nel nostro campionato. La loro panchina conta sull’affidabilità di giocatori come Meini, Cortese e soprattutto Galanda che le consentono molte varianti. Puntano molto sull’atletismo e sull’atipicità degli stranieri mischiata all’affidabilità degli italiani. Vogliamo tornare alla vittoria, con una partita consistente e una difesa che possa limitare l’impatto e l’entusiasmo di questa neopromossa”.