benvenuto nel sito ufficiale olimpiamilano.com

Andrea Pecchia dall’angolo: l’Under 20 vince a Napoli

13/04/2016
TUTTE LE NEWS »

Un canestro sulla sirena del tempo supplementare di Andrea Pecchia ha permesso all’Armani Junior di qualificarsi per le finali nazionali Under 20 di Cantù: l’Olimpia ha vinto 59-57 contro la PMS Moncalieri nell’ultima gara. Nel concentramento interzona di Napoli, l’Olimpia ha fatto tre su tre, battendo prima San Paolo Ostiense, in rimonta, grazie ad un terzo quarto con cinque triple che ha ribaltato la gara, poi ha battuto Padova allungando nella ripresa e infine si è imposta nella battaglia decisiva con Moncalieri, squadra affrontata già due volte in stagione, con una vittoria per parte. I ragazzi di Paolo Galbiati hanno mostrato grande carattere: a Napoli sono arrivati in condizioni precarie, senza Davide Toffali (che è un Under 18 ma importantissimo per gli equilibri offensivi di questa squadra), infortunato, con Andrea Pecchia appena recuperato anche lui da un infortunio mentre tre ragazzi si erano riuniti al gruppo solo domenica notte dopo essere stati aggregati alla prima squadra (Ruben Calò, Nicola Vecerina e Miguel Pena).

Il playmaker Francesco Villa, classe ’97, è stato il più continuo nella tre giorni. Ha giocato tre grandi partite segnando 14.3 punti di media, con 8.7 assist e nell’ultima partita ha recuperato sette palloni, addirittura in orbita tripla doppia. Andrea Pecchia ha segnato 16.7 punti per gara, ha catturato anche 10 rimbalzi nell’ultima partita. Sono stati le due colonne della squadra, i più continui. Attorno hanno dato tanto tutti come carattere, con i più esperti come Lorenzo Restelli e Manuel Pastori che hanno dato leadership e sostanza alla squadra.

Nel video il buzzer-beater dall’angolo di Andrea Pecchia.