benvenuto nel sito ufficiale olimpiamilano.com

A Podgorica parte il primo Tour de Force della stagione

10/10/2018
TUTTE LE NEWS »

L’Olimpia parte giovedì nel primo pomeriggio per Podgorica per il debutto in EuroLeague (ore 18.45 su Eurosport Player). E’ la 13° stagione consecutiva in EuroLeague ma la prima battaglia contro il Buducnost, assente dalla competizione da 15 anni, rientrato grazie alla vittoria nella Lega Adriatica della passata stagione. Debutto potenziale in EuroLeague per Amedeo Della Valle e Christian Burns. Il primo è stato secondo realizzatore in Eurocup l’anno scorso e gioca accanto a Nemanja Nedovic che fu secondo realizzatore in EuroLeague. Vlado Micov ritorna dove la sua carriera ebbe una delle parentesi più lunghe e importanti, dal 2005 al 2009: giocò al Buducnost prima di trasferirsi al Panionios Atene, poi Vitoria, Cantù e l’esplosione. Rispetto ad un anno fa l’Olimpia è più esperta: a Mosca andò ad esordire con tre debuttanti nel quintetto iniziale. Uno di loro – Kaleb Tarczewski – è ancora nel roster ma con 30 presenze all’attivo di cui 29 in quintetto. L’Olimpia gioca la prima di quattro partite nel giro di nove giorni. Il tour de force la porterà da Podgorica a Bologna, poi in casa con il Real Madrid, ad Atene e infine in casa con Pistoia domenica 21 ottobre (nella foto il “muro” del calendario nella sede Olimpia).

Scarica: Buducnost VOLI-Milano Round 1 Game Notes

MIKE JAMES @ 1.000 – In quattro stagioni di EuroLeague (media punti: 12.1 per gara), Mike James ha segnato 989 punti. Entra quindi nella competizione a meno 11 da quota 1.000 punti segnati in carriera. Si trova anche a 17 assist dai 250 in carriera e a due triple segnate dalle 100 realizzate. James entra nella competizione con una striscia aperta di sette gare consecutive in doppia cifra.

LA STRISCIA DI NEDO – Nemanja Nedovic ha segnato in doppia cifra nelle ultime 18 partite di EuroLeague che ha giocato segnando in ognuna di esse almeno un canestro da tre punti. Nedovic va in campo con una striscia di 16 tiri liberi a segno consecutivi. Infine, è a meno 4 triple dalle 100 in carriera.

VLADO MICOV VERSO I 1.500+500 – Vlado Micov comincia l’EuroLeague a 18 punti dai 1.500 segnati in carriera (media 9.3 in 160 partite disputate). Micov è anche a 14 rimbalzi dai 500 in carriera. Questa è la sua ottava stagione di EuroLeague. Nelle ultime 17 gare di EuroLeague ha segnato almeno una tripla in 16 di esse.

GUDAITIS – Il centro dell’Olimpia è a 19 rimbalzi dai 300 in carriera.

JERRELLS – Curtis Jerrells è a 25 assist dai 300 in carriera e a 22 rimbalzi dai 100. Ha una striscia aperta di nove gare con almeno una tripla a segno.

TARCZEWSKI – Il centro dell’Olimpia è a 18 rimbalzi dai 200 in carriera. Questa è la sua seconda stagione in EuroLeague.

I DEBUTTI IN EUROLEAGUE – Nelle sue 12 precedenti partecipazioni all’EuroLeague, l’Olimpia è 5-7 nelle partite d’esordio, ma solo una di queste vittorie è arrivata in trasferta, nel 2010 a Mosca contro il CSKA, 88-73. L’ultima vittoria risale alla stagione 2016/17 contro il Maccabi Tel Aviv ma in casa.

Stagione Partita
2005/06 Efes Istanbul 66-71
2007/08 Lietuvos Rytas 76-83
2008/09 @ CSKA Mosca 90-64
2009/10 Panathinaikos 67-75
2010/11 @ CSKA Mosca 73-88
2011/12 Maccabi 89-82
2012/13 Efes Istanbul 80-75
2013/14 @ Efes Istanbul 87-67
2014/15 @ Fenerbahce 77-74
2015/16 Kirolbet Vitoria 78-76
2016/17 Maccabi 99-97
2017/18 @ CSKA Mosca 93-84
VLADO MICOV A MENO 18 DAI 1.500
MIKE JAMES A MENO 11 DAI 1.000
AMEDEO DELLA VALLE ALL'ESORDIO