benvenuto nel sito ufficiale olimpiamilano.com

AJP Summer Camp: un successo strepitoso e a settembre si ripete

05/08/2019
TUTTE LE NEWS »

Come ogni estate – ormai è una tradizione – la valanga rossa ha invaso Predazzo e ha preso “possesso” in nome dell’Armani Junior Camp della suggestiva località della Val di Fiemme per un’edizione del camp spettacolare, non solo per la partecipazione massiccia, da ogni zona d’Italia e anche alcune d’Europa, ma anche per il livello degli istruttori, alcuni dei quali leggendari. Dan Peterson non ha mai saltato un’edizione. Ma ci sono stati anche due membri dello staff di Ettore Messina, ovvero Mario Fioretti e Stefano Bizzozero (responsabile tecnico di tutto il camp), i tecnici dell’attuale settore giovanile del club, leggendarie stelle dell’Olimpia, come Roberto Premier – un ospite fisso -, come Marco Mordente e come Massimo Bulleri, Sani Becirovic. E poi altri allenatori, amici del club, di prestigio, come Pino Sacripanti, Fabio Corbani, Edo Rabbolini e altri ancora. Sarebbe bello nominarli tutti. Ma il significato del camp è in quelle settimane di lavoro in cui ragazzi e ragazze con la stessa passione hanno condiviso sogni, prospettive, voglia di migliorare e divertirsi insieme. Settimane in cui chi ha fatto carriera si è mischiato a chi semplicemente sogna di farla. Un aspetto toccante è stato la partecipazione nello staff tecnico del camp di quattro ragazzi che prima di passare dall’altra parte della “barricata” sono stati camperini e dopo anni di apprendistato hanno voluto restare con noi, a Predazzo. E quest’anno dall’1 al 7 settembre, l’esperienza di ripete: per smaltire l’estate e prepararsi al meglio per la nuova stagione.