benvenuto nel sito ufficiale olimpiamilano.com

Strepitosa l’Under 16 Olimpia a San Lazzaro, Venezia battuta, Gravaghi MVP

07/01/2019
TUTTE LE NEWS »

Strepitosa prestazione dell’Under 16 Olimpia che ha vinto la Grande Classica dell’epifania, il Trofeo Bruna Malaguti di San Lazzaro di Savena, a Bologna, aperto a 16 squadre. I ragazzi biancorossi hanno battuto in finale 69-59 la Reyer Venezia dopo aver sconfitto l’HSC Roma 60-51 in semifinale (Gravaghi 18, Maioli 14, Invernizzi 12). Francesco Gravaghi, 26 punti in finale, è stato nominato MVP del torneo; Junior Galicia è stato premiato come miglior giovane (in sostanza migliore tra i “sotto età”) della competizione. Galicia era stato grande protagonista del successo su Padova segnando 19 punti nel 96-72 biancorosso alimentato anche dai 15 di Vismara e ne aveva fatti 16 anche contro Livorno, affrontata nella fase preliminare e poi finita al quarto posto (qui ci sono stati i 20 di Maioli).

In finale, dopo un primo quarto in cui su entrambi i fronti le polveri sono apparse piuttosto bagnate (12-12), Milano ha preso il sopravvento grazie ad un parziale di 15-2 alimentato dalle giocate di Tam e Gravaghi che hanno propiziato il 34-22 meneghino all’intervallo lungo. L’Olimpia ha dilagato nel terzo periodo amplificando il margine fino a +22. Poi Venezia ha messo in scena una disperata rimonta rientrando anche a meno 10 ma senza mai diventare davvero minacciosa. Grande impresa quindi dei biancorossi, con grande distribuzione nell’arco del torneo delle energie in questa edizione numero 30 del prestigioso trofeo felsineo.

Finale: Olimpia-Reyer 69-59

A|X Armani Exchange Milano: Galicia 2, Cassano 5, Invernizzi 3, Vismara, Citterio 5, Sconohini, Erba, Gravaghi 26, Tam 13, Maioli 9, Romeo 2, Bonetti 3. All: Pampani.

Reyer Venezia: Bolpin 2, Casarin 10, Mafolino, Cappellotto 6, Chappelli, Kovacs 25, Bogione, Cravero 8,  Valentini 3, Grani.  All. Fabrizi.